Windows Live Mesh e Expression Web

Stranamente Expression Web crea le cartelle dei siti con il flag S (di sistema) e questo impedisce la sincronizzazione tramite Live Mesh.

Ovviamente la cosa non è accettabile, quindi aprite un prompt dei comandi ed eseguite:

attrib nomecartella per verificare che l’attributo S sia impostato, poi

attrib –s foldername per rimuoverlo

Ora Live Mesh sincronizzerà la cartella su tutti gli eventuali altri pc in cui viene eseguito e/o skydrive.

L’attributo di sistema può essere usato per escludere altre cartelle che non vogliamo sincronizzare ma che non possono essere spostate da “Documenti”

Fonte

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...