Ubuntu 10.10 Server su Hyper-V R2 con LinuxIC

Finalmente Ubuntu può girare come guest privilegiato in Hyper-V R2 senza installare nulla, solo una piccola modifica ad /etc/initramfs-tools/modules per i 4 moduli da caricare, unico inconveniente è l’impossibilità di digitare la “@” nella VM, basta ricorrere ai cari vecchi ASCII e tenendo premuto Alt digitare 64 (Alt + 64).
Trovate tutta la sequenza qui

2 pensieri su “Ubuntu 10.10 Server su Hyper-V R2 con LinuxIC

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...